Case history: tubo alimentare per serbatoio e pompa a vite

28/07/2021

La sfida

Ancora una volta un cliente ha portato una situazione complessa che il team MTG è stato lieto di risolvere. La sua azienda operava nell’industria alimentare, e stava cercando un prodotto che collegasse un serbatoio e una pompa a vite. Pertanto, i requisiti erano:

  • Diametri diversi: il diametro interno di un’estremità misurava 80 mm; il diametro interno dell’altra estremità era di 100 mm.
  • Attacchi diversi su ciascun lato: un’estremità doveva essere disconnessa molto rapidamente per passare da una pompa all’altra, mentre il lato collegato al serbatoio sarebbe stato fisso.
  • Pezzatura corta e flessibilità: le macchine erano molto vicine l’una all’altra e il tubo sarebbe stato installato in spazi ristretti. Il tubo doveva piegarsi facilmente per collegarli; inoltre doveva avere una parte in gomma molto corta a causa degli spazi ristretti.
  • Compatibile sia con aspirazione che alta pressione: il tubo doveva essere in grado di funzionare sia in applicazioni in pressione a 10 bar che in applicazioni in aspirazione.
  • Compatibile con i cicli di sterilizzazione: i cicli di pulizia e sterilizzazione possono significare detergenti chimicamente aggressivi. Se non vengono scelti i materiali giusti, possono ridurre drasticamente la durata di vita del tubo.
  • Compatibile con i prodotti alimentari grassi: il tubo doveva trasferire alimenti con un contenuto di grassi superiore al 20%.
  • GMP e conformità alimentare: naturalmente, il tubo deve rispettare le più diffuse normative alimentari e le buone pratiche di fabbricazione in materiali e oggetti a contatto con alimenti (MOCA), garantendo così al consumatore finale il massimo in termini di sicurezza e qualità.

Il team tecnico MTG e lo staff di ricerca e sviluppo hanno analizzato questi prerequisiti e proposto un tubo che ha soddisfatto brillantemente tutte le richieste.

La soluzione

Come punto di partenza è stata scelta la struttura del tubo MTG IMPERIA. Il tubo MTG IMPERIA è il tubo alimentare con più anni di servizio in MTG ed è ancora uno dei nostri migliori tubi per latticini e alimenti grassi. Infatti, la gomma NBR del sottostrato ha una grande resistenza alle sostanze grasse.

La copertura, in gomma CR, è resistente al contatto breve con grassi animali e vegetali: ciò significa che se l’utilizzatore finale versasse parte del prodotto trasportato durante la manipolazione del tubo, la superficie esterna rimarrebbe intatta. La versione con spirale in acciaio della gamma di tubi IMPERIA consente applicazioni in aspirazione, alta pressione e raggio di curvatura ridotto.

Da questa base, il team MTG ha collaborato alla progettazione delle personalizzazioni. L’aspetto più impegnativo era che le due macchine avevano diverse applicazioni, dimensioni e tipi di connessione. L’estremità che deve essere scollegata per passare da una pompa all’altra è stata progettata con un raccordo DIN 11851 maschio con girella. Questo garantisce che le operazioni possano essere eseguite molto rapidamente.

L’altra estremità, come detto all’inizio, è fissa. Ciò ha spinto il nostro team a proporre una flangia con talloni rivestiti. Questo tipo di connessione per il lato flangia (diverso da un raccordo pressato, vulcanizzato o vulcanizzato rivestito) era perfetto per l’applicazione, perché la parte metallica occupa pochissimo spazio. Soddisfa quindi la richiesta di un’elevata flessibilità in spazi ristretti.

La gamma di temperature del tubo MTG IMPERIA varia da -20 °C a + 90 °C a seconda del prodotto trasportato e dell’uso. Per quanto riguarda la sterilizzazione, il tubo MTG IMPERIA è compatibile con le più comuni procedure di pulizia nell’industria alimentare (CIP, SIP). Tuttavia, si consiglia vivamente di contattare l’Ufficio Tecnico MTG per ulteriori informazioni.

MTG IMPERIA è conforme alle normative alimentari quali: Standard FDA, 3-A Sanitary Standards n.18-03-Classe II, Raccomandazioni BfR (XXI Cat. 2), D.M. 21/03/73 e seguenti modifiche, CE 1935/2004 e 2023/2006/CE (GMP). Il ciclo produttivo MTG non impiega plastificanti, ingredienti di origine animale, ftalati, adipati e materiali soggetti a restrizioni ai sensi della CE 1907/2006 (REACH). Tutte queste condizioni riducono il rischio di crescita batterica e contaminazione del prodotto trasportato, il che garantisce l’integrità del prodotto processato dall’azienda e la salute e la sicurezza dell’utente finale.

 

 

In sintesi, l’assemblato finale è stato progettato per convogliare fluidi chimici aggressivi in ​​un’atmosfera satura di acidi; il risultato è un tubo realizzato con speciali flange in PTFE la cui realizzazione è stata possibile grazie al know-how e all’esperienza decennale di MTG.

 

Se desideri saperne di più sulla gamma di prodotti dedicati ai prodotti lattiero-caseari, puoi ?? leggere il seguente articolo.

Se hai una situazione unica che nessuno è in grado di risolvere, puoi ?? contattare il nostro Ufficio Tecnico-Commerciale. Saremo lieti di aiutarti.

 

Top