Applicazioni e vantaggi del silicone platinico

Caratteristiche silicone platinico MTG

13/11/2019

ECCELLENTE BIOCOMPATIBILITÀ E CHIMICAMENTE INERTE, UNA SCELTA SICURA PER IL CONTATTO CON FLUIDI PURI E SENSIBILI

 

I tubi in silicone platinico trovano impiego in molte applicazioni nel settore farmaceutico: nelle celle di carico, come connessione tra serbatoi, negli impianti di dosaggio e tante altre. Questa larga diffusione è dovuta al fatto che è il silicone platinico è un polimero nobile e per questo motivo dotato di caratteristiche eccezionali di purezza.

 

Caratteristiche chimiche del silicone

Le gomme siliconiche (o polisilossani) hanno una natura chimica diversa da tutti gli altri elastomeri. La catena principale, infatti, non è costituita da atomi di carbonio ma da una alternanza di atomi di Si (silicio) e O (ossigeno). All’atomo di Si sono poi legati dei gruppi organici R. La presenza di legami Si-O, legami chimicamente molto stabili e difficilmente attaccabili, fornisce caratteristiche di inerzia chimica e di resistenza alle alte temperature. Le catene organiche R invece, conferiscono flessibilità, bassa viscosità e ottima resistenza alle basse temperature.

Per questi motivi, le gomme siliconiche hanno la peculiarità di essere notevolmente resistenti alla temperatura, agli agenti chimici e all’ossidazione, ottimi isolanti elettrici e resistenti all’invecchiamento.

 

Proprietà del silicone platinico

Le mescole a base siliconica sono generalmente semplici: oltre alla gomma contengono cariche inorganiche, eventuali pigmenti, e un agente vulcanizzante (perossido o platino). In particolare le gomme siliconiche che hanno il platino come agente reticolante sono particolarmente pregiate perché questo catalizzatore dà origine ad un processo di reticolazione con una resa prossima al 100%. Questo è il motivo per cui le mescole siliconiche platiniche sono miscele con un elevato grado di purezza in grado di superare i numerosi test previsti dalle più restrittive normative sia in ambito alimentare ma soprattutto farmaceutico e medicale, rendendolo uno dei materiali leader in tali applicazioni.

 

Applicazioni del silicone platinico

Essendo un materiale puro e inerte, il silicone platinico trova applicazione a contatto con tutto ciò che non deve essere contaminato, per cui anche il contatto con prodotti farmaceutici. Il silicone è libero da componenti che possano impattare la qualità del prodotto farmaceutico (leachable) o il rischio che prodotti di natura chimica aggressiva possano estrarre in qualche modo componenti dannosi per la qualità del farmaco (extractables).

 

Lavorazione in cleanroom del silicone platinico

Per sfruttare al meglio le potenzialità e le caratteristiche del silicone platinico, MTG ha recentemente installato e certificato una cleanroom classe 8 secondo la ISO 14644-1 all’interno della quale viene svolto l’intero processo produttivo: dalla calandratura del silicone, alla produzione del tubo fino al suo imballaggio a garanzia di un prodotto realizzato con le più restrittive procedure di pulizia, riproducibilità, assenza di contaminanti.

 

Tubi in silicone di MTG

La linea di tubi in silicone MTG comprende:

  • PHARMATECH: tubo trecciato con parete sottile.
  • CLEARWAY SD PLATINUM & CLEARWAY HD PLATINUM: tubo rinforzato da spirale metallica.
  • Tubing in silicone.

I tubi sono sterilizzabili e autoclavabili.

La rintracciabilità è garantita per tutto il processo produttivo. Il sommario dei documenti di validazione prodotto è disponibile su richiesta (compreso lo studio leachable & extractables).

Per saperne di più sulla nostra gamma di tubi in silicone platinico contatta l’Ufficio tecnico MTG .

Top